Centella asiatica

La centella asiatica (o Hydrocotyle asiatica) cresce nelle zone calde e umide del nostro pianeta, è unrampicante perenne appartenente alla famiglia delle ombrellifere. Vive n Asia, Africa, Australia, Sud America e Madagascar, . Si presenta con fusti sottili e foglie verdi, semplici e arrotondate. Solitamente non supera i 60 cm di lunghezza.

La Centella asiatica si presta a notevoli possibilità di utilizzo

  • cellulite
  • fragilità capillare
  • combatte i sintomi da insufficienza venosa quali gambe pesanti o dolori alle caviglie.
  • ristabilire la funzionalità del tessuto connettivo
  • diminuzione irritazioni cutanee
  • cicatrizzante
  • antinfiammatoria
  • migliorare l’elasticità delle vene

Controindicazioni:

  • a dosi elevate la centella può provocare mal di testa
  • può comportare fotosensibilità

Centella sembra derivare dal verbo “centellinare” pare infatti che la pianta sorseggi continuamente l'acqua delle zone palustri in cui vive. Gli animali selvatici feriti si rotolano tra le sue foglie per curarsi e lenire le ferite da qui ne deriva anche l'appellativo "erba della tigre"

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna